Grande Oriente

Il Grande Oriente d'Italia (abbreviato in G.O.I.) è un'obbedienza massonica istituita ritualmente il 20 giugno 1805 a Milano. È chiamata anche Grande Oriente d'Italia - Palazzo Giustiniani, dal nome dell'omonimo palazzo in via della Dogana Vecchia in Roma, sede dell'organizzazione dal 1901 al 1985, tranne che durante il ventennio fascista. Attualmente, rappresenta la più numerosa comunione massonica italiana, con più di 20.000 iscritti ed ha sede presso Villa del Vascello, sul Gianicolo, teatro, nel 1849, della difesa garibaldina della Repubblica Romana.

Il Grande Oriente d'Italia – Palazzo Giustiniani è storicamente la prima comunione massonica italiana, dotata di regolarità d'origine, essendo stata fondata nel 1805 da un corpo massonico debitamente riconosciuto; essa è indipendente e sovrana; presta la dovuta obbedienza ed osserva scrupolosamente la Carta costituzionale dello stato democratico italiano e le leggi che ad essa si ispirino.

È costituito da tutte le logge regolarmente fondate alla sua obbedienza ed è retto da una giunta presieduta dal Gran maestro, con sede in Roma, nonché da altri organi che ne consentono l'organizzazione e l'amministrazione periferica.

Il Grande Oriente d'Italia, fatti propri gli antichi doveri, persegue la ricerca della verità ed il perfezionamento dell'uomo e dell'umana famiglia, opera per estendere a tutti gli uomini i legami d'amore che uniscono i Fratelli, propugna la tolleranza, il rispetto di sé e degli altri, la libertà di coscienza e di pensiero, non tratta questioni di politica e di religione ed inizia solamente uomini che siano liberi e di buoni costumi, senza distinzione di razza, cittadinanza, censo, opinioni politiche o religiose.

Il Grande Oriente d'Italia non è una società segreta: nell'ordinamento giuridico italiano il G.O.I. ha lo status delle associazioni non riconosciute e la sua costituzione in vigore è ufficialmente depositata presso il Tribunale di Roma. Per il resto, a tutela della propria riservatezza, gode esclusivamente delle garanzie stabilite dalla vigente legge sulla privacy.

Copyright © 2017 Loggia Jorio